top of page

Veganuary 2024: La Guida Definitiva ai Cosmetici Vegani





Benvenutə a Veganuary 2024 – un traguardo speciale poiché celebriamo il 10° anniversario di questo movimento globale! Quello che è iniziato come un'iniziativa su piccola scala si è trasformato in un fenomeno mondiale, incoraggiando persone ovunque ad abbracciare uno stile di vita vegano per un mese e, spesso, per tutta la vita. Ma Veganuary non riguarda solo ciò che mettiamo nel piatto; è un'opportunità per ripensare a tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana, inclusi i prodotti di bellezza che utilizziamo.


Giovane donna con capelli naturali sfoggia look con cosmetici vegani

Immaginate se anche il vostro beauty case e la vostra routine di skincare subissero un restyling vegano! Questo gennaio, mentre esploriamo e celebriamo il potere del vivere a base vegetale, estendiamo lo spirito di Veganuary ai nostri scaffali di bellezza. Non si tratta solo di eliminare gli ingredienti di origine animale; è un viaggio verso scelte più etiche, sostenibili e rispettose nei nostri rituali quotidiani di cura personale.



Da Lebubè, non ci limitiamo a parlare; agiamo. Il nostro team è entusiasta di partecipare alle sfide di Veganuary, abbracciando l'essenza di questo movimento nella nostra vita personale e professionale. E indovinate un po'? Vi portiamo con noi in questo entusiasmante viaggio! Durante Veganuary, Lebubè lancerà una serie di articoli sulla cosmesi vegana. Dagli ingredienti nei vostri prodotti ai più comuni pregiudizi sui cosmetici vegani, esploreremo in profondità cosa significa veramente vegan nel settore cosmetico.


Quindi, sia che siate veganə espertə o semplicemente curiosə, intraprendiamo insieme questo entusiasmante viaggio e scopriamo come bellezza e compassione possano andare di pari passo in Veganuary 2024!


Veganuary: Molto più di una Moda


Chi avrebbe mai pensato che una sfida di un mese a diventare veganə potesse scatenare un movimento globale del genere?


Veganuary, che celebra il suo 10° anniversario nel 2024, è passato da una semplice idea a un movimento internazionale, ridefinendo non solo ciò che mangiamo ma anche le nostre scelte di stile di vita, inclusi il mondo del makeup e della skincare.


Persona prepara verdure per Veganuary, adottando uno stile di vita vegano

Tutto è iniziato nel 2014 come un'idea brillante di un'organizzazione benefica del Regno Unito. La loro missione? “Ispirare e sostenere le persone a provare uno stile di vita vegano, promuovere il cambiamento aziendale e creare un movimento di massa globale che sostenga scelte alimentari compassionevoli con l'obiettivo di porre fine all'allevamento di animali, proteggere il pianeta e migliorare la salute umana (Veganuary).


Ora siamo nel 2024, e Veganuary non è solo una campagna; è un movimento globale! Si tratta di fare scelte compassionevoli che sono buone per noi, per i nostri amici pelosi e per il pianeta. Dalle sue umili origini, Veganuary si è trasformato in una crociata mondiale che sta cambiando il modo in cui pensiamo a ciò che mettiamo nei nostri piatti e nei nostri kit di bellezza.



Veganuary in Numeri: Una Crescita Impressionante


Riavvolgiamo il nastro al 2012, quando Veganuary stava appena mettendo radici con un modesto numero di 3.300 iscritti. Spostiamoci nel 2018, quando sono stati raggiunti un impressionante numero di 168.500 partecipanti. Ora, saltiamo al 2023, e ci troviamo di fronte a un balzo straordinario con oltre 700.000 partecipanti ufficiali. Veganuary è ora un fenomeno globale, con persone di quasi ogni paese (sì, tranne la Città del Vaticano e la Corea del Nord) che si sono unite all'iniziativa.


Attivista ad un evento Veganuary con cartello 'Liberazione Animale'

Ma la storia della crescita di Veganuary è più di una semplice questione di numeri. Nel 2023, sono stati pubblicati oltre 6.800 articoli nei media di tutto il mondo, amplificando significativamente il messaggio. Il sito web di Veganuary è diventato una risorsa di riferimento, attirando 2,3 milioni di visitatori in cerca di consigli sul vivere a base vegetale. L'hashtag #Veganuary su TikTok da solo ha visto oltre 894 milioni di visualizzazioni, mentre la serie YouTube e i podcast della campagna hanno attratto decine di migliaia di visualizzazioni e ascolti. Questo è essere virali con la V maiuscola!


Passando dal digitale a cambiamenti tangibili, il panorama culinario ha abbracciato la cucina vegetale con entusiasmo. Il mercato ha visto l'introduzione di oltre 820 prodotti vegani innovativi, e i ristoranti hanno aggiunto più di 790 nuovi menù vegani, mostrando un'ampia e deliziosa varietà di opzioni a base vegetale. Parliamo di un paradiso vegano!



L'Ascesa della Cosmesi Vegana: Un Mercato in Fiore



Dopo esserci meravigliatə della popolarità in rapida ascesa di Veganuary, parliamo di un settore dove i prodotti vegan sono in forte crescita: il mercato cosmetico. Al 2023, i cosmetici vegani non sono più una nicchia; si tratta di un mercato in piena espansione del valore di circa 18,03 miliardi di dollari USA! Potete crederci? È come vedere la tua band indie preferita raggiungere il top della classifica. Questa crescita non riguarda solo i numeri; è un cambiamento di mentalità. Le persone stanno scegliendo prodotti che rispettano animali e Pianeta, riscrivendo così le regole del settore cosmetico (Fortune Business Insights).


Ora, diamo un'occhiata nella sfera di cristallo per vedere dove ci sta portando tutto questo. Entro il 2030, gli esperti prevedono che il mercato dei cosmetici vegani potrebbe raggiungere la sorprendente cifra di 27,04 miliardi di dollari USA. Questo con un tasso di crescita del 5,96% all'anno dal 2023! È chiaro che i cosmetici vegani non sono solo una tendenza passeggera; sono qui per restare e crescere. Sempre più persone cercano prodotti di bellezza senza ingredienti di origine animale, e il settore sta ascoltando. Stiamo parlando di un cambiamento che va oltre il superficiale; è una trasformazione nel modo in cui pensiamo alla bellezza e all'etica(Fortune Business Insights).



Prodotti cosmetici vegani al 100% con agrumi per un trucco naturale e rispettoso per animali e pianeta


Usiamo il Gergo Corretto: Vegano, Biologico, Naturale, Cruely-Free e Halal


Nel mondo cosmetico termini come "vegano", "biologico" e "cruelty-free" vengono spesso utilizzati, ma cosa significano davvero? Facciamo chiarezza e dissipiamo ogni confusione.


Vegano:

Quando parliamo di makeup vegano, ci riferiamo a prodotti che non contengono ingredienti o sottoprodotti di origine animale. Questo significa niente miele, cera d'api, lanolina, collagene, albumina, carminio, colesterolo o gelatina, solo per citarne alcuni. La The Vegan Society definisce i prodotti vegani come quelli che evitano lo sfruttamento e la crudeltà sugli animali il più possibile, promuovendo lo sviluppo e l'uso di alternative prive di animali a beneficio di animali, umani e ambiente.

Biologico:

Naturale:

Non testato sugli animali / Cruelty-free:

Halal:


Comprendere questi termini può aiutarti a fare scelte più informate riguardo ai prodotti di bellezza che scegli, assicurandoti che siano in linea con le tue preferenze etiche e di stile di vita.


Mito vs. Realtà: Sfatare i Luoghi Comuni sulla Bellezza Vegana


Parliamo di alcuni miti e malintesi che circondano il makeup e i prodotti di bellezza vegani. C'è molto parlare in giro, ed è tempo di separare i fatti dalle finzioni.



"I prodotti vegani non funzionano bene":

Avete già sentito questa affermazione? È un mito comune che i cosmetici vegani non siano efficaci quanto quelli non vegani. Ma ecco la verità: l'efficacia di un prodotto di bellezza dipende dalla sua formulazione e dai suoi ingredienti attivi, non dal fatto che sia vegano. Anzi, ciò che rende efficaci molti cosmetici vegani sono proprio i loro ingredienti di origine vegetale.

"I cosmetici vegani mancano di varietà":

"I cosmetici vegani costano troppo":

"Vegano, biologico, naturale – È tutto uguale, giusto?":

"Vegano equivale a cruelty-free, giusto?":

"I cosmetici vegani sono sempre delicati sulla pelle":

"I cosmetici vegani hanno una durata minore":


Ecco, alcuni dei miti più comuni sul makeup e sui prodotti di bellezza vegani sono stati sfatati. Il mondo della cosmesi vegan è diversificato, efficace e accessibile, rendendo più facile che mai fare scelte in linea con i vostri valori e stile di vita.



Trucco vegano compatto con specchio circondato da fiori freschi

Abbraccia la Cosmesi Vegan: Il Tuo Viaggio Inizia da Questo Veganuary


Mentre concludiamo questo articolo, vi invitiamo amichevolmente a provare questo Veganuary 2024. Che siate veganə espertə o solo all'inizio, c'è un intero mondo di cosmetici innovativi che vi aspettano. E hey, ci piacerebbe sentire le vostre esperienze! Condividete le vostre scoperte, i vostri prodotti preferiti e come hanno fatto la differenza nella vostra routine. Celebriamo la bellezza di fare scelte rispettoso verso il nostro pianeta e tutti i suoi abitanti. Celebriamo questo 2024 con un inizio etico che valorizzi tuttə, anche i nostri amici a quattro zampe!




Domande Frequenti



Cos’è Veganuary?


Veganuary è un movimento globale che incoraggia le persone a provare uno stile di vita vegano per il mese di gennaio. Iniziato nel 2014, celebra nel 2024 il suo 10° anniversario. Si concentra non solo sull'alimentazione ma anche su scelte di vita più etiche, come l'uso di cosmetici vegani.



Come funziona Veganuary?


Durante Veganuary, i partecipanti sono invitati a vivere uno stile di vita vegano, che include l'adozione di una dieta senza prodotti animali e l'uso di prodotti di bellezza vegani. Il movimento fornisce risorse e supporto per aiutare le persone in questo cambiamento.



Quanto vale il mercato globale dei cosmetici vegani?


Nel 2023, il mercato dei cosmetici vegani era valutato circa 18,03 miliardi di dollari USA e si prevede che raggiungerà i 27,04 miliardi entro il 2030.



Come capire se un cosmetico è vegano?


Un cosmetico vegano non contiene ingredienti di origine animale. Controlla le etichette per ingredienti come miele, cera d'api, lanolina, collagene, albumina, carminio, colesterolo o gelatina. Cerca anche certificazioni da organizzazioni vegane.



Qual è la differenza tra prodotti cosmetici vegani e biologici?


I cosmetici vegani non contengono ingredienti animali, mentre i biologici sono fatti con ingredienti da agricoltura biologica. Tuttavia, i prodotti biologici possono ancora contenere ingredienti di origine animale.



Qual è la differenza tra prodotti cosmetici vegani e naturali?


I prodotti naturali sono formulati con ingredienti naturali, che possono essere di origine vegetale, animale o minerale. I cosmetici vegani, invece, escludono completamente gli ingredienti animali.



Qual è la differenza tra prodotti cosmetici vegani e cruelty-free?


"Cruelty-free" indica che un prodotto non è stato testato sugli animali, ma può comunque contenere ingredienti animali. I prodotti vegani non hanno ingredienti animali, ma non sono necessariamente cruelty-free a meno che non sia specificato.



Qual è la differenza tra prodotti cosmetici vegani e Halal?


I prodotti Halal rispettano la legge islamica, evitando alcol e ingredienti da animali proibiti. Tuttavia, possono includere ingredienti animali permessi, mentre i prodotti vegani escludono tutti gli ingredienti animali.



I cosmetici vegani sono efficaci quanto quelli non vegani?


Sì, l'efficacia di un cosmetico dipende dalla sua formulazione e dagli ingredienti attivi, non dal fatto che sia vegano. Molti cosmetici vegani sono altrettanto efficaci grazie ai loro ingredienti di origine vegetale.



Un prodotto vegano è automaticamente cruelty-free?


No, un prodotto vegano non è automaticamente cruelty-free. "Vegano" significa senza ingredienti animali, ma il prodotto potrebbe comunque essere stato testato sugli animali. È importante controllare entrambe le etichette per prodotti che siano sia vegani che cruelty-free.

76 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page